Yasuo_evidenza

Storia

 

 ”Questa è la storia di una spada intrisa di sangue.”

Yasuo è un uomo dalla volontà di ferro, un agile spadaccino che brandisce il potere del vento contro i suoi nemici. Questo guerriero, un tempo così fiero, cadde in disgrazia per delle false accuse, trovandosi costretto a lottare per la sopravvivenza. Con tutto il mondo contro di lui, deve fare tutto ciò che può per consegnare il colpevole alla giustizia, ripristinando il suo onore.

Un tempo Yasuo era uno studente modello della rinomata scuola di spada di Ionia, nonché l’unico ad aver appreso la leggendaria tecnica del vento. Molti lo credevano destinato a diventare un grande eroe. Purtroppo, il suo destino cambiò con l’invasione di Noxus. A Yasuo era stato affidato il compito di proteggere un anziano di Ionia ma, credendo che la sua lama potesse fare la differenza, lo lasciò scioccamente da solo, gettandosi nella mischia. Al suo ritorno, l’anziano era già morto.

Caduto in disgrazia, Yasuo si costituì, preparandosi a pagare il suo errore con la vita. Rimase sconvolto, però, dall’accusa: non si parlava soltanto di negligenza, ma anche dell’omicidio vero e proprio. Pur sentendosi in colpa, sapeva che l’assassino l’avrebbe fatta franca, se non avesse fatto qualcosa. Yasuo alzò la sua spada contro la sua stessa scuola, fuggendo verso la libertà e sapendo che il tradimento lo avrebbe reso un nemico di Ionia. Trovandosi da solo, per la prima volta nella sua vita, partì alla ricerca del vero assassino.

Yasuo trascorse gli anni successivi girovagando alla ricerca di indizi. I suoi vecchi alleati iniziarono subito a dargli la caccia, costringendolo a lottare per la sopravvivenza. La sua missione lo spinse ancora oltre, finché non fu trovato dal più odiato dei nemici: suo fratello Yone.

 

Legati da un codice d’onore comune, i due incrociarono le lame in segno di reciproca stima. Silenziosamente, iniziarono a studiarsi al chiar di luna. Al momento dello scontro, Yone non si rivelò all’altezza di Yasuo, che lo sconfisse con un sol colpo. Dopo lo scontro, Yasuo gettò l’arma, correndo verso Yone.

Sopraffatto dall’emozione, chiese come mai Ionia lo ritenesse il colpevole. Yone rispose: “L’anziano è stato ucciso dalla tecnica del vento. Chi altro può essere stato?” Yasuo capì subito i motivi dell’accusa. Giurò la sua innocenza, chiedendo ancora una volta il perdono del fratello. Con le lacrime agli occhi, vide suo fratello morire tra le sue braccia.

Yasuo seppellì Yone sotto il sole nascente, ma non ebbe il tempo di piangerlo. Altri soldati di Ionia sarebbero presto arrivati. La rivelazione di suo fratello gli aveva dato un nuovo scopo, un indizio per scoprire il vero assassino. Giurando sulla tomba di suo fratello, raccolse le sue cose e partì con la velocità del vento.

 

 

Abilità

 

Passiva: Way of the Wanderer (Via del vagabondo)

  •  Intent (Intento): la probabilità di colpo critico di Yasuo è raddoppiata.
  • Resolve (Volontà di ferro): Yasuo guadagna Flow (Flusso) man mano che si muove. Più rapidamente si muove, più in fretta si riempie la barra del Flow. Quando è piena, Yasuo ottiene uno scudo dopo avere subito danni dai campioni nemici e dai mostri.

Q: Steel Tempest (Tempesta d’acciaio)

Yasuo si lancia in avanti con la sua spada, danneggiando tutti i nemici in una linea retta. Se Steel Tempest colpisce un bersaglio, Yasuo accumula stack di Gathering Storm (Tempesta incombente) per un breve periodo. La terza carica di Gathering Storm scaglia un tornado che viaggia in linea retta, lanciando in aria tutti i nemici. Se Yasuo usa Steel Tempest durante Sweeping Blade (Colpo di taglio), l’abilità colpisce tutti i nemici nelle immediate vicinanze.


W: Wind Wall (Muro di vento)

  • Passiva: Yasuo carica la barra Flow più rapidamente.
  • Attiva: Yasuo crea un muro di vento che si muove lentamente in avanti per qualche secondo. Il muro blocca tutti i proiettili nemici.

E: Sweeping Blade (Colpo di taglio)

Yasuo scatta scatta in avanti attraverso un nemico, infliggendo danni e marchiandolo brevemente. Se Yasuo usa Sweeping Blade più volte consecutive, l’abilità infligge danni extra, fino a un massimo prestabilito. Yasuo non può usare Sweeping Blade su un bersaglio già marchiato.


R: Last Breath (Ultimo respiro)

Yasuo si teletrasporta verso un nemico vicino in aria, mantenendolo in quello stato insieme a tutti gli altri nemici in aria nelle vicinanze, danneggiandoli. All’atterraggio, Yasuo ottiene Armor Penetration contro l’armor bonus dei suoi nemici per un periodo limitato di tempo.

 

5.282 visualizzazioni