TL;DR

  • L’MSI 2017 si terrà a San Paolo e Rio de Janeiro, in Brasile, dal 28 aprile al 21 maggio.
  • L’MSI 2017 sarà un torneo a 13 squadre con i rappresentanti di tutte e 13 le leghe professionistiche di LoL.
  • Il piazzamento regionale si baserà sui risultati precedenti di MSI e Mondiali degli ultimi due anni.
  • I risultati dell’MSI 2017 continueranno ad avere un impatto sui piazzamenti regionali dei Mondiali 2017.

 

Squadre

All’MSI 2017 parteciperanno 13 squadre lungo diverse fasi. I campioni dello split (Spring split o Split 1) di ciascuna delle seguenti regioni parteciperanno all’MSI 2017:

  • Brasile (BR)
  • Cina (CN)
  • Stati Indipendenti del Commonwealth (CIS)
  • Europa (EU)
  • Giappone (JPN)
  • Corea (KR)
  • America Latina – Nord (LAN)
  • America Latina – Sud (LAS)
  • Nord America (NA)
  • Oceania (OCE)
  • Sud-Est Asia (SEA)
  • Taiwan, Hong Kong, Macao (LMS)
  • Turchia (TUR)

 

Piazzamento

Quest’anno il piazzamento regionale si baserà sui risultati precedenti di MSI e Mondiali degli ultimi due anni. Abbiamo scelto un periodo di 2 anni perché:

  • Nel corso di un solo anno possono esserci variazioni notevoli nei risultati competitivi, quindi per stabilire il piazzamento non vogliamo basarci solo sulle prestazioni più recenti. Per esempio, anche se gli Albus NoX Luna (CIS) si sono comportati benissimo ai Mondiali 2016, si è trattata della loro prima apparizione a MSI o Mondiali. Non crediamo sia giusto basarci solo su quella prestazione per decidere che CIS è più forte della LMS, che non ha portato una squadra ai quarti di finale ma che si era comportata bene negli eventi precedenti.
  • Dall’altra parte, dal 2015 si sono verificati grossi cambiamenti strutturali (per esempio la divisione di LMS e GPL), e questo continuerà a succedere nel nostro giovane sport. Con un’evoluzione così rapida, i risultati di 3 anni fa non sono dei grandi indicatori della forza attuale di una regione.

Una volta determinata la finestra temporale di risultati da tenere in considerazione, abbiamo analizzato tutte le regioni per confrontare la loro lista di risultati in MSI 2015, Mondiali 2015, MSI 2016 e Mondiali 2016. Nel valutare la forza relativa, abbiamo seguito tre principi di base per aiutarci a differenziare risultati simili:

  • Abbiamo dato priorità ai risultati dei Mondiali rispetto all’MSI (perché i Mondiali sono il torneo più importante dell’anno e coinvolge il numero più alto di squadre)
  • Abbiamo dato priorità ai risultati recenti rispetto a quelli vecchi come indicatore migliore della forza attuale
  • Abbiamo valutato i risultati dei tornei in base alla fase raggiunta, a prescindere dall’avversario o dal record di partite.

Ecco i risultati complessivi degli ultimi due anni:

Come si vede dall’immagine, LMS e NA hanno avuto risultati inferiori a CN, EU e KR negli ultimi 2 anni e, di conseguenza, partiranno dal turno 2 delle qualificazioni. Nello specifico: CN, EU e KR hanno giocato tutte meglio di NA in MSI 2015, Mondiali 2015 e Mondiali 2016 in termini di piazzamenti generali e prestazioni. CN, EU e KR hanno anche avuto valori migliori o quasi uguali alla LMS in MSI 2015, Mondiali 2015 e Mondiali 2016.

In base a questi risultati i numeri 1 di CN, EU e KR verranno automaticamente piazzati nella fase a gironi dell’MSI 2017, che resterà una fase a 6 squadre.

La prima posizione di ciascuna delle seguenti regioni partirà dal turno 1 delle qualificazioni: BR, CIS, JPN, LAN, LAS, OCE, SEA e TUR. Queste regioni non vengono più considerate come un insieme come prima: non esiste più la condizione di “Wildcard”. Le prestazioni di ciascuna regione vengono invece valutate singolarmente, ed è stato questo a stabilire il piazzamento 2017 e continuerà a farlo nei futuri eventi internazionali.

 

Formato

Tre squadre avanzeranno dalle qualificazioni per affrontare CN, EU e KR nella fase a gironi. La fase a gironi sarà uguale al 2016, con 6 squadre che si affronteranno in un doppio girone all’italiana al meglio di una partita.

Come lo scorso anno, le migliori quattro squadre avanzeranno alle eliminatorie al meglio delle 5.

 

Impatto sui Mondiali 2017

Come lo scorso anno, i risultati dell’MSI avranno un impatto sul piazzamento regionale dei Mondiali 2017.

Come nel 2016, le regioni migliori dell’MSI avranno le prime 4 posizioni nella fase a gironi dei Mondiali. Inoltre la regione al primo posto tra BR, CIS, JPN, LAN, LAS, OCE, SEA e TUR otterrà un piazzamento ulteriore ai Mondiali: la loro numero 1 partirà nella fase a gironi, e la loro nuova posizione (la seconda di quella regione) partirà nelle qualificazioni.

Per ulteriori informazioni su come questo inciderà sui Mondiali 2017 e sulle novità del torneo, clicca qui.


1.648 visualizzazioni