Lore:

Nell’antica civiltà di Shurima, vi era un mago di nome Xerath che praticava la magia con ardente passione. Credeva che una volta ottenuto abbastanza potere magico, sarebbe stato in grado di carpire il cuore di Runeterra per conoscerne i segreti della creazione e dell’intero universo. Il potere necessario per compiere ciò però trascendeva i limiti del corpo mortale, ma ciononostante Xerath proseguì ossessivamente il percorso per ottenere un potere sconfinato. Ogni passo compiuto lo rendeva sempre più potente, ma non senza conseguenze. L’aumentare delle capacità arcane di Xerath distrusse il suo corpo fisico. Disperato, Xerath praticò un pericoloso rituale per scindersi dal suo corpo morente. Il risultato sarebbe stata l’immortalità…o l’annientamento. La violenza della magia rilasciata durante il rituale devastò la regione di Shurima, ma quando la polvere si diradò, Xerath emerse tra le rovine come un essere superiore di pura energia arcana.

Liberatosi dai limiti della carne, Xerath ottenne quasi un potere sconfinato. Eppure, in seguito al suo rituale caotico, i magi di Shurima iniziarono a temere che la sua non curanza per la vita avrebbe portato il regno alla rovina. Dopo uno scontro tremendo, riuscirono a sconfiggere Xerath, ma non a distruggere il suo spirito. Perciò lo intrappolarono all’interno di un sarcofago incantato e lo sigillarono in una tomba sotterranea. Svariate ere si susseguirono, civiltà nacquero e caddero, e la prigionia di Xerath fu dimenticata. Per secoli, l’immenso potere di Xerath iniziò a scalfire il Sarcofago indebolendone i sigilli. Infine, in un ultimo sfogo di magia riuscì a spezzare l’incantesimo che lo imprigionava, ma non a distruggere il cuore del sarcofago che ancora contiene Xerath ed il suo immenso potere. Alla ricerca di un modo per liberarsi definitivamente, è stato attratto dalla magia dei Nexus di Valoran scoprendo di poterne assorbire il potere. Ma i Nexus sono protetti: insignificanti maghi chiamati Evocatori. Xerath sa che la chiave per la sua libertà si trova nel Nexus, e per ottenere la fiducia dei suoi custodi ha deciso di offrire il suo potere alla Lega

“Non ho bisogno di vendetta. Il tempo ha portato alla rovina i magi di Shurima e ora rimango solo io.” – Xerath, the Magus Ascendant

Abilità:

  • Ascended Form (Passiva): Xerath si ciba del potere arcano, rendendo il suo guscio difficile da scalfire. Converte una percentuale di  Ability Power in Armor.
  • Arcanopulse: Lancia un raggio di energia a grande distanza, danneggiando tutte le unità colpite.
  • Locus of Power: Xerath si ancora ad una fonte di energia magica, aumentando il raggio di tutte le sue magie e guadagnando Magic Penetration. Sebbene debba rimanere immobile durante l’attivazione di Locus of Power, ottiene un bonus di movimento una volta disattivata l’abilità.
  • Mage Chains: Danneggia un nemico e lo marchia con Unstable Magic. La prossima magia contro il bersaglio lanciata da Xerath causerà uno Stun.
  • Arcane Barrage (Ultimate): Evoca una raffica di energia arcana, causando danno a tutti i nemici nell’area. Può essere attivata 3 volte consecutivamente.

Link Discussione: http://www.lolitalia.it/forum/viewtopic.php?f=37&t=11367