Dopo 2 giornate di baron steal al cardiopalma, push improbabili e towerdive al fulmicotone rimangono solo 5 partite prima della lunga pausa che ci separa dal prossimo week.
Tutti i team sono pronti a dare il massimo per poter uscire a testa alta da quest’ultima serata impegnativa e state certi che non mancheranno i colpi di scena!

XDG vs TSM

Basta aver seguito le giornate precedenti per sapere che, sulla carta, questo match non dovrebbe riservare troppe sorprese.
I TSM sembrano essere una spanna sopra gli avversari questa season, mentre gli XDG hanno dimostrato di aver perso la bussola che li aveva guidati verso ottimi risultati l’anno scorso.
Io personalmente non credo nei miracoli, ma sarebbe bello vederne uno questa sera.

XDG

Supp: Sheep -> Leona
AdC: Zuna -> Caitlyn
Mid: mancloud -> LeBlanc
Jung: Xmithie -> Evelynn
Top: Benny -> Trundle

TSM

Supp: Xpecial -> Annie
AdC: WildTurtle -> Ezreal
Mid: Bjergsen -> Gragas
Jung: TheOddOne -> Pantheon
Top: Dyrus -> Shyvana

Recap

Il firstblood arriva dopo solo 2 minuti in favore della botlane dei TSM, deludendo ogni aspettativa miracolosa per quanto riguarda il primo scontro della serata.
Non che gli XDG non provino a reagire, ma ogni loro tentavio sembra inutile contro la coordinazione eccelsa degli avversari, che accumulano torrette e draghi velocemente guadagnando terreno senza concedere obbiettivi.
Dopo 27 minuti di dominio incontrastato sono proprio i SoloMid a conquistare il game tramite surrender e quando vediamo ff in un torneo di questo calibro non ci vuole certo un genio per capire che la vittoria è stata schiacciante.

VOTI

XDG -> 4.5, Fanno tutto ciò che possono per tentare di reagire, e questo la dice lunga sul loro livello attuale.
TSM -> 9, Non vogliono proprio saperne di giocare male, altro stomp micidiale da parte di questo grande team.

Playerup -> Xpecial, ancora una volta una Annie giocata splendidamente da questo mago dello stun.
Playerdown -> Zuna, forse il peggiore di un team che non sembra proprio sapere da dove ripartire.

CLG vs CST

Anche la seconda partita della serata sembra avere un pronostico abbastanza scontato, soprattutto visto che i CST non sono ancora riusciti a strappare una vittoria durante questo superweek, perdendo persino contro gli XDG.
I CLG dal canto loro sono reduci da una brutta batosta contro i SoloMid e chissà che non abbiano subito il colpo più di quanto non sembri.

CLG

Supp: Aphromoo -> Leona
AdC: DoubleLift -> Sivir
Mid: Link -> Lulu
Jung: dexter -> Evelynn
Top: Nien -> Shyvana

CST

Supp: Daydreamin -> Morgana
AdC: Wizfujiin -> Lucian
Mid: Shiphtur -> Ahry
Jung: nintendudeX -> VI
Top: ZionSpartan -> Renekton

Recap

Il match si apre decisamente in sordina con una situazione di sostanziale parità sino al 10imo minuto, quando un nindndudeX overconfident viene ucciso nel tentativo di fare da solo un drago saggiamente wardato dai CLG.
Da questo momento in poi la partita si fa in salita per i CST che non riescono a riorganizzarsi decentemente e commettono errori su errori, regalando una lead importante agli avversari che vincono la partita in 29 minuti con 17k gold di vantaggio.

VOTI

CLG -> 8.5, Ottima prestazione che li riscatta ampiamente dal brutto risultato ottenuto ieri.
CST -> 4, Si è intravisto qualcosa di buono ma… no aspettate, me lo sono solo immaginato.

Playerup -> dexter, sfrutta ogni anfratto non wardato per cogliere di sorpresa e oneshottare gli avversari, GG!
Playerdown -> nintendudeX, terribile, terribile, terribile e ancora terribile!

DIG vs CRS

La terza partita vede affrontarsi 2 team che occupano posizioni centrali all’interno della classifica, facendoci pregustare quantomeno uno scontro equilibrato.
Entrambi sono reduci da un’ardua e combattuta battaglia contro i C9 che li ha visti uscire sconfitti ma a testa alta, dopo due partite veramente memorabili e dal risultato quantomai incerto.
Vediamo quindi chi riuscirà a strappare questa ambita vittoria dalle grinfie dell’avversario.

DIG
Supp: KiWiKiD -> Annie
AdC: Imaqtipie -> Lucian
Mid: Scarra -> Lulu
Jung: Crumbzz -> Kha’Zix
Top: Cruzer -> Shyvana

CRS
Supp: BunnyFuFu -> Thresh
AdC: Cop -> Draven
Mid: Voyboy -> Nidalee
Jung: IWDominate -> Elise
Top: Quas -> Trundle

Recap

Sono i CRS a prendere l’iniziativa garantendosi il firstblood nella botlane e accumulando un lieve vantaggio grazie alla pressione del loro jungler, mentre in midlane Voyboy sembra soffrire parecchio il poke di Lulu pur rimanendo in pari di cs e non concedendo kills inutili.
I DIG incassano bene e aprofittano del primo drake nemico per andare in vantaggio di torri garantendosi più mapcontrol, ma nel tentativo di contestare il secondo compiranno un grave errore di valutazione ingaggiando in 4v5 gli avversari concedendogli 4 kills e il conseguente baron.
Ai CRS non resta che capitalizzare il vantaggio distruggendo 5 torri e 2 inhibitor in pochi minuti, garantendosi un vantaggio irrecuperabile che li porta a conquistare il secondo baron e relativa vittoria in 31 minuti decisamente spettacolari.

VOTI

DIG -> 6.5, Dopo l’errore al secondo drake non riescono a rialzare la testa, ma tutto sommato una bella partita.
CRS -> 9, Partita splendida per un team che dimostra di poter ancora dire la sua.

Playerup -> BunnyFuFu, persino i suoi compagni sembravano intimoriti da un thresh veramente in stato di grazia.
Playerdown -> KiWiKiD, stavolta la piccola Annie ha avuto sin troppe difficoltà, meglio cambiare ogni tanto.

C9 vs CLG

A soli 2 game dalla fine di questo week interminabile abbiamo due teste di serie che si fronteggiano l’un l’altra in una partita da non perdere.
I CLG vogliono cogliere l’occasione per dimostrarsi all’altezza dei team che guidano la classifica, e quale occasione migliore se non battendo gli attuali detentori del secondo posto?
I C9 tuttavvia non sembrano preoccupati dall’avversario e hanno intenzione di relegare definitivamente i CounterLogic nel gradino più basso del podio.

CLG

Supp: Aphromoo -> Leona
AdC: DoubleLift -> Caitlyn
Mid: Link -> Ziggs
Jung: dexter -> Evelynn
Top: Nien -> Shyvana

C9

Supp: LemonNation -> Morgana
AdC: Sneaky -> Lucian
Mid: Hai -> Gragas
Jung: Meteos -> Elise
Top: Balls -> Renekton

Recap

L’inizio di partita è a dir poco movimentato, con un LemonNation baitato diligentemente da Evelynn che finisce col regalare firstblod ai CLG dopo neanche 1 minuto di partita, i quali aumentano il vantaggio botlane zonando gli avversari e negando farm prezioso.
La risposta dei C9 arriva lenta e sottile, grazie a delle buone rotation che garantiscono loro il mapcontrol e la lead in termini di torri e gold nonostante il kill score segnali una sostanziale parità.
Rendendosi conto di essere passati in svantaggio i CounterLogic diventano più aggressivi nel tentativo di rovesciare il risultato, ma i C9 respingono l’attacco al mittente e al 22esimo minuto conquistano 4 kill in midlane e successivamente anche il primo Baron del match, il resto è storia.

VOTI

CLG -> 7.5, Buona prestazione, ma non all’altezza dell’avversario.
C9 -> 9, Ancora una volta questo team dimostra la sua concretezza e resta col fiato sul collo ai TSM.

Playerup -> Hai, quest’uomo ha gragas nelle mani, ogni suo barile è un vangelo di sapere e saggezza.
Playerdown -> Doublelift, non riesce a sfruttare il vantaggio early e la sua presenza nei tf passa inosservata.

CRS vs EG

Siam infine giunti all’epilogo di questa straordinaria settimana che ha visto 16 partite nell’arco di soli 3 giorni.
A concludere l’ultimo match sono 2 team molto vicini fra loro in termini di abilità individuali e classifica provvisoria che navigano in acque tumultuose che odorano pericolosamente di playoffs!
Nessuno ha voglia di tornare a casa con una sconfitta bruciante marchiata a fuoco sulla schiena e l’ultima sfida ha tutta l’aria di voler essere incandescente.

CRS
Supp: BunnyFuFu -> Thresh
AdC: Cop -> Caitlyn
Mid: Voyboy -> Kassadin
Jung: IWDominate -> VI
Top: Quas -> Trundle

EG
Supp: Krepo -> Morgana
AdC: Yellowpete -> Sivir
Mid: Pobelter -> Riven
Jung: Snoopeh -> Olaf
Top: Innox -> Gragas

Recap

Gli EG capiscono subito che se vogliono vincere questo scontro devono farlo nell’early game, onde evitare che la combinazione dei 2 tp di Kassa e Trundle rischi di diventare problematica.
L’inizio partita vede infatti una concentrazione di forze notevole nella midlane ai danni di un Voyboy pre 6 incapace di reagire che vede a solo 10 minuti dall’inizio del game cadere la sua torre con solo la metà dei cs della Riven avversaria.
I CRS arrivano al midgame stremati, sotto di kill e di torri ma decisi riprendere in mano la situazione.
Con una concatenazione vincente di rotation e tp inaspettati riescono a raggiungere la gold lead portandosi in vantaggio.
Al 26esimo un’ottima zhonia di Kassadin baita gli avversari in un teamfight caotico dal quale i CRS escono vittoriosi per 5-0, aprofittando dell’ace per abbattere il Baron e conquistare il suo abmito Buff.
Ormai gli EG si trovano troppo indietro per reagire e si limitano a resistere per quanto possibile all’assedio degli avversari che culminerà nella presa del nexus dopo altri 12 minuti.

VOTI

CRS -> 8, Recuperano da una situazione molto difficile dimostrandosi ancora una volta un team molto solido.
EG -> 6, Stompano l’early game ma poi si perdono a causa del doppio tp che scombina i loro piani.

Playerup -> Cop, gioca bene anche nell’early, non si fa trovare mai outposition e carria diligentemente il team.
Playerdown -> Snoopeh, quasi intangibile la sua presenza nel game, da rivedere assolutamente il pick di Olaf.

E con quest’incredibile scontro si conclude il Superweek 08 degli LCS NA, ci rivediamo fra un paio di settimane, state in campana e non facecheckate i cespugli sospetti!

– Meatball

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.