Ormai, come ben sapete, è da mesi che il mondo dei cosplayer italiani si è unito a quello di League of Legends e, come ormai di consueto, siamo lieti di ripresentarvi questa unione!
Quest’oggi, infatti, vi presenteremo Rebecca Bianchi la quale ha realizzato un fantastico cosplay di Ahri, la midder più gettonata tra le ragazze e non solo!
Passiamo immediatamente alla sua intervista!

Innanzitutto complimenti per il cosplay, l’hai realizzato completamente da sola?

Grazie mille! Però non ho realizzato il cosplay interamente da sola, ma ho contato sull’aiuto di mia madre, che con la sua pazienza e precisione da sempre un apporto significativo a tutti i miei abiti! In particolare, in questo lei mi ha dato la “base” delle varie parti (gonna, top), mentre per le decorazioni, calzature, code ecc.. ci ho pensato io.

In quanto tempo hai confezionato l’intero costume?

Ho realizzato il costume quest’estate, in circa due mesi (da agosto a settembre), anche se ci sono alcune modifiche da apportare e varie parti da sistemare. Ho lavorato soprattutto nelle due settimane di caldo torrido che, alla fine di Agosto, mi hanno bloccata a casa. Lavoravo più o meno ogni due giorni con varie pause in mezzo (pigrizia mia!) e, come al solito, è stato finito la sera prima del l’incontro con il fotografo (che, tra l’altro, era lo stesso del gruppo di LoL di Lucca dell’anno scorso).

Che materiali hai usato?

I materiali che ho usato sono vari. Raso per l’abito, nastri (sempre di raso) per le varie decorazioni, pelo finto per orecchie… i disegni sulla gonna e sulle maniche non sono dipinti, ma ricamati (ho voluto fare la sborona e ci ho messo i secoli ç___ç) a mano. Devo dire però che sono contenta di questa scelta, impreziosiscono l’abito e lo rendono più “professionale” (anche se, essendo il mio primo ricamo, sono da sistemare in varie parti).

Come hai realizzato le code?

Le code ç__ç Ho voluto far le code enormi come nella splash art, ed il mio rapporto con loro è di amore/odio! Allora: sono fatte di peluche bianco tagliato a goccia, riempito con patatini di polistorolo (gli stessi che si mettono negli imballaggi), tenute insieme con fascette da elettricista, velcro, ganci di fil di ferro. Appena posso le cucirò insieme a tre a tre con del filo di nylon per renderle più stabili.

Una volta montate tra di loro vengono infilate in una fantastica pancera cinesata che porto sotto la gonna e poi ho aggiunto anche delle bretelle in relazione delle spalle che vengono coperte dalla parrucca. Il peso complessivo non è molto (7/8 chili… pesa di più il mio zaino!), ma sono piuttosto scomoda e soprattutto, ingombrante quando le ho addosso!

Per quale motivo hai scelto Ahri?

Ho scelto Ahri per vari motivi. Prima di tutto, penso sia un personaggio molto ben fatto (buon character design e lore, ottima midder ecc). Bella e seducente ma pericolosa, ma comunque raffinata ed eterea… diversa da altri personaggi femminili di LoL che trovo piuttosto volgarotti e banali. Insomma: per me un personaggio deve avere la giusta dose di grazia, femminilità, e forza. Ahri le ha tutte in giuste quantità

Inoltre, ho fatto una faticaccia per riuscire a prenderla ed è stata una soddisfazione immensa per me riuscire finalmente a giocarci! Anche ora, quando la vedo nella mia schermata dei campioni prima di ogni partita, ho un tuffo al cuore pensando alla “mia” Ahri

Hai realizzato questo costume per un evento in particolare? Se si, quale?

Ho deciso di realizzare questo costume per conto mio, ma poi ho saputo, grazie a FB, di un gruppo numerosissimo di cosplayer/giocatori di LoL, e sono entrata a farne parte. E’ il C.L.I.C (Community of League of Legends Italian Cosplayers)! Siamo davvero in tanti, abbiamo un livello d’abiti piuttosto buono (ma miglioriamo ad ogni evento) soprattutto giochiamo a LOL xD! Chiunque sia interessato può cercarci su FB, oppure incontrarci a Lucca, dove presenteremo il nostro mega-gruppone!

Hai in mente di realizzare altri cosplay ispirati ai campioni di League of Legends?

Tasto dolente… adoro LoL in quanto a skin, diciamo che ho vari progetti in mente (tra cui Riven Redeemed e Dinasty Ahri –più una versione fanart dell’ultima), però per mancanza di tempo denaro e soprattutto di spazio, non so se vedranno mai la luce!

Se siete un cosplayer ed avete voglia di farci vedere i vostri lavori, contattateci alla mail: lolitaliastaff@gmail.com, proprio come ha fatto Rebecca!

Licia “Yrothe”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.