La Riot presenta oggi in un’anteprima speciale il prossimo Campione basato sulle tradizioni orientali.

Dopo averci portato lo storico Sun Wukong, direttamente da uno dei più celebri romanzi Cinesi, tocca ora alla mitologia Giapponese e nello specifico alla Volpe a Nove Code. La leggenda vuole che la volpe sia in grado di assumere le fattezze di un donna bellissima per ammaliare le sue vittime e possederle, e pare che la Riot voglia attenersi a questo concept quanto più possibile.

La Volpe a Nove Code sarà quindi un mago con alta mobilità e versatilità in grado di manipolare i suoi nemici con le sue nove code e capace di evocare una sfera di fuco sacro che segue ed elimina il bersaglio. La sua abilità principale è denominata Fox Bead e sarà la sua primaria fonte di danno, ma non è stata fornita alcuna descrizione. Probabilmente deve ancora essere sviluppata adeguatamente.

Nonostante l’anteprima succulenta, la Volpe è ancora nelle prime fasi di sviluppo e ci sarà da aspettare mesi prima di vederla passeggiare su Summoner’s Rift.

Link Discussione:  https://www.lolitalia.it/forum/viewtopic.php?f=37&t=11367

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.