Lore:

Malcolm Graves nacque nel retro di una taverna a Bilgewater, abbandonato a se stesso con una bottiglia di spaccata. (Soprav)visse un’infanzia nelle baraccopoli dei pirati sfruttando ogni mezzo a sua disposizione. Con l’intenzione di costrursi una nuova vita, si imbarcò come clandestino sulla prima nave per la terraferma su cui riuscì ad intrufolarsi. Eppure, la cruda realtà lo costrinse a  guadagnarsi da vivere nei sobborghi disgustosi di varie Città-Stato, lasciando i confini quando l’aria iniziava ad essere pesante. Una notte, si trovò seduto di fronte a Twisted Fate ad un tavolo le cui puntate erano particolarmente alte. Entrambi chiusero con quattro assi.  Era la prima volta per entrambi che incontravano un truffatore di pari abilità. I due decisero di allearsi, inziando le serate truffando ai tavoli prima e concludendole  spalla-a-spalla nei vicoli. Insieme, dominavano le strade – accatastando chip, mazzi di carte e mandati di cattura.

Sfortunatamente, Graves commise l’errore di sottrarre una grossa somma dalle tasche del Dr. Aregor Priggs, un ufficiale d’altro grado Zaunita e uomo d’affari. Quando Priggs scoprì la beffa, divenne ossessionato dalla vendetta. Scoprì il desiderio sfrenato di Twisted Fate di controllare la magia, e gli offrì un accordo: servirgli Greaves su un piatto d’argento in cambio di una procedura che gli avrebbe donato la capacità di controllare la magia. Twisted Fate siglò l’accordo – sia lui che Greaves conoscevano i rischi della loro collaborazione, ma quell’offerta era troppo allettante. Una volta che Priggs mise le mani su Graves, si assicurò che marcisse in un luogo dove i criminali – o più precisamente la loro punizione – restasse lontano dall’opinione pubblica. Graves sopportò anni di detenzione, in mano alle guardie carcerarie senza scrupoli di Zaun, prima di riuscire a scappare. Uno dei suoi compagni di prigionia, gli parlò di un eccentrico  armaiolo con un fucile a pallettoni modificato secondo le sue direttive. Lo chiamò “Destiny”. Dopo aver fatto una visita a Priggs, Graves si è unito alla Lega con due bersagli nel suo mirino: Twisted Fate e la vendetta.

“Hanno un detto dietro le sbarre: non ti rimane che il tempo per pianificare.” – Graves, the Outlaw

Abilità:

  • True Grit (Passiva): Graves incrementa le sue difese man mano che combatte.
  • Buckshot: Graves spara tre colpi in un cono danneggiando tutti i nemici sul percorso dei proiettili. Nemici a corta distanza possono essere colpi da tutta la raffica, ma ogni colpo consecutivo causa danno ridotto.
  • Smokescreen: Graves lancia una granata fumogena che danneggia ed innalza una nebbia. I nemici al suo interno hanno il raggio visivo e la loro velocità ridotta.
  • Quickdraw: Graves scatta in avanti ottenendo un bonus alla velocità d’attacco per svariati secondi. Ogni attacco di Graves riduce il cooldown dell’abilità.
  • Collateral Damage (Ultimate): Graves spara un proiettile esplosive che causa gravi danni al primo bersaglio che colpisce. Dopo aver colpito un bersaglio, o al termine del raggio, il proiettile esplode danneggiando i nemici in un cono dietro l’area bersaglio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.