Lore:

Fin dalla giovinezza, Karma mostrava una compostezza quasi sovrumana. Mentre i suoi coetanei sperimentavano la fiumana di emozioni tipiche dell’adolescenza, Karma era solita meditare nei Giardini di Loto. Lei era sicura che il vero percorso per l’illuminazione era un viaggio interiore, verso un luogo trascurato da molti, sé stessi. Ella emanava tale tranquillità interiore che presto divenne mediatore e confidente all’interno del suo villaggio. I suoi istruttori erano soliti dire: “Questa ragazza non solo può predire una tempesta, ma anche quietarla.” Karma non conduceva una vita stravagante; i suoi genitori possedevano un piccolo negozio locale di antichità nella provincia di Navori con il quale provvedevano a mala pena al proprio sostentamento, sebbene vivessero con incrollabile ottimismo. Il tesoro più prezioso di Karma era una coppia di ventagli stupendi presi dal negozio familiare.

Quando le truppe Noxiane invasero Ionia meridionale, il suo villaggio fu uno dei primi a cadere. Gli abitanti che sopravvissero all’assalto furono catturati dalle forze Noxiane. Fu allora che Karma trovò la sua vocazione. Scovando le insicurezze del comandante Noxiano, negoziò il rilascio in sicurezza dei prigionieri verso le terre settentrionali. Era anche presente al Placidium, dove gli Anziani erano intenti a votare la resa prima che l’ultima resistenza di Irelia fece sbocciare la speranza nei cuori di Ionia. Karma usò questa speranza per consolidare la posizione anti-Noxiana degli Anziani nei confronti della vile invasione. Grazie alla sua devozione e carisma, Karma divenne il comandante della resistenza Ioniana. Non accettò mai un compromesso, e condivise ogni difficoltà con il suo popolo, anche se si trattava di scendere in campo per combattere. Modificando la sua innata elasticità, Karma scoprì di poter portar sul campo di battaglia una grande forza contro i suoi nemici. Modificò il suo ventagli per renderli letali, sotto la supervisione di Janna per ne migliorò le capacità. I Noxiani la soprannominarono “L’illuminata”, un nome che lei stessa approvò, e che i suoi nemici impararono a temere. Si è unita alla Lega per rappresentare Ionia nell’arena politica definitiva.

“La sua tecnica con i ventagli è un’arte di grazia letale, ma la sua vera forza giace nel cuore di coloro pronti a morire al suo fianco.” – Irelia, the Will of the Blades.

Abilità:

  • Inner Flame (Passiva): Karma ottiene Ability Power in base alla percentuale di Vita mancante
  • Heavenly Wave: Karma rilascia un’onda di spade celate dai suoi ventagli, causando danno magico ai suoi nemici in un cono.
    • Mantra Bonus: In aggiunta, Heavenly Wave curerà gli alleati colpiti. L’ammontare viene amplificato dalla vita mancante di Karma o dei suoi alleati
  • Spirit Bond: Karma lega un alleato o un avversario creando un raggio tra loro. Alleati legati hanno un bonus alla velocità mentre nemici legati hanno un debuff alla velocità. Le unità nemiche colpite dal raggio di contatto subiscono danno magico, ed un buff/debuff pari a quelli dei campioni legati
    • Mantra Bonus: Karma rinforza il legame per raddoppiarne l’efficacia.
  • Soul Shield: Karma evoca uno scudo protettivo che assorbe danno.
    • Mantra Bonus: In aggiunta, l’energia dello scudo trasuda dal bersaglio causando danno magico alle unità vicine.
  • Mantra (Ultimate): Karma potenzia la sua prossima abilità per aumentarne l’effetto. Mantra è disponibile da subito e non richiede Skill Point.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.