Lore:

Sebbene i confini settentrionali di Freljord contengano alcune delle terre più inospitali di Valoran, gli Ursine sono sopravvissuti all’aridità di questa, turbolenta, regione per secoli. Volibear, feroce e rispettato guerriero di Ursine, ha dedicato la sua vita alla protezione della sua gente ed alla lealtà verso suo fratello maggiore, capo della tribù. Quando suo fratello fu ucciso durante una caccia nella tundra, l’intera tribù elesse Volibear come suo successore. Si trattava di un onore e di un onere che Volibear non si sarebbe mai aspettato, e si addossò il peso di questo compito con fierezza. Ma, secondo la tradizione Ursina, Volibear sarebbe stato riconosciuto come capo solo dopo aver compiuto un viaggio verso la cima della montagna sacra, un luogo avvolto permanentemente da un vortice tonante. Lì, i capi degli Ursine devono parlare con la tempesta in persona, ottenendo la sua benedizione e saggezza per divenire potenti leader.

Indossò l’armatura ed i guanti tradizionali incantati di Capo-tribù, Volibear intraprese la lunga e pericolosa arrampicata sul pendio della montagna. Raggiunta la cima, fissò la tempesta che lo sovrastava e lì vide un orribile visione di Freljord completamente consumata dalla guerra. Nella carneficina, gli Ursine perirono sul campo di battaglia. Confidando che la visione fosse un presagio degli avvenimenti futuri, Volibear viaggiò verso la capitale di Freljord. Gli Ursine non si avventuravano oltre le regioni meridionali per svariati secoli, e la sua figura suscitò disagio nella popolazione. Ma la Regina Ashe riconobbe in Volibear un alleato saggio e potente. Compiendo il primo passo verso quello che Volibear credeva essere un futuro migliore, i due regni formarono un’alleanza. Come parte dell’accordo, Volibear si è unito alla Lega in nome di un Freljord unificato, rappresentando potenza ancestrale della sua terra sui Campi della Giustizia.

”Pochi possono resistere alla tempesta che segue la scia del ruggito di Volibear.” – Ashe, the Frost Archer

Abiltà:

  • Chosen of the Storm (Passiva): Volibear si cura rapidamente se i suoi HP calano troppo.
  • Rolling Thunder: Volibear si mette a 4 zampe e corre più veloce se rincorre un avversario. Il primo nemico colpito viene lanciato in aria.
  • Frenzy: Gli attacchi consecutivi danno a Volibear più velocità d’attacco. Quando Volibear attacca 4 volte lo stesso bersaglio, azzannerà l’avversario.
  • Majestic Roar: Volibear ruggisce danneggiando e rallentando gli avversario. Minion e mostri subiscono Fear.
  • Thunder Claws (Ultimate): Volibear carica i suoi artigli con il potere del fulmine, i suoi attacchi causano danni aggiuntivi e rilasciano fulmini che rimbalzano tra i nemici.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.