È finita, finalmente è finita.
Dopo 11 settimane di partite al cardiopalma, Baron steal al fulmicotone, innumerevoli ace e altrettante incalcolabili kills siamo finalmente giunti al termine di questo Spring Split 2014.
Non sono mancate le sorprese in positivo e negativo, con il ritorno smagliante degli SK gaming, rivitalizzati dal nuovo midlaner e il deludente 5° posto dei Gambit Gaming.
Abbiamo persino assistito ad un nuovo record di morti da parte di Migxa, support dei Supa Hot Crew che ha raggiungo la ragguardevole cifra di 128 morti in 28 partite, battendo persino le 126 di KiWiKiD ottenute l’anno scorso.

Ecco come ci appare la classifica dopo le 192 partite di questa stagione:

 

Rank

Team

Wins

Losses

Standing
1 1 SK Gaming 18 10 Promoted
2 1 Fnatic 17 11 Promoted
3 2 Alliance 16 12 Playoffs
4 1 ROCCAT 15 13 Playoffs
5 1 Gambit Gaming 14 14 Playoffs
6 0 Copenhagen Wolves 13 15 Playoffs
7 0 Supa Hot Crew 10 18 Promotion tr.
8 0 Millenium 9 19 Promotion tr.

Gli SK si sono piazzati in testa seguiti dai Fnatic, che hanno accalappiato la salvezza vincendo la loro ultima partita contri i Roccat, costretti invece a superare i playoffs nella speranza di poter approdare al prossimo Split senza dover affrontare il temutissimo Promotion Tournament.
A sorpresa anche i Gambit e gli Alliance dovranno combattere per sopravvivere. Dopo aver dato l’impressione di poter dominare la classifica per alcune settimane, entrambi questi team hanno subito un calo di prestazioni e sono scesi rispettivamente al terzo e quinto posto.
L’unico team che si può dire “felice” della propria presenza ai playoffs è quello dei Copenhagen Wolves, che non avendo brillato per buona parte della stagione ha recuperato un po’ del suo vecchio smalto verso la fine, sfoderando un Heimerdinger che ha garantito due vittorie fondamentali.
Gli unici ad essere automaticamente fuori dai giochi sono i Supa e i Millenium, che andranno direttamente ad affrontare i migliori team delle Challanger Series nella speranza di poter mantenere il loro posto in questi LCS.

 

Siccome il recap oggi è stato un po’ magrolino mi faccio perdonare con un po’ di statistiche e consiglio a chi non l’avesse ancora fatto di fiondarsi a votare per gli allstars a questo indirizzo: http://vote.euw.lolesports.com/en/player-voting/
Come l’anno scorso sarete voi da casa a poter determinare i giocatori migliori che andranno a formare il team che combatterà in rappresentanza dell’Europa, quindi fatelo!

Team

Wins

Losses

Avg. KDA Ratio Avg. GPM Avg. Minions Killed Avg. Gold per Match

Games

SK Gaming 18 10 3.65 1653.21 1106.54 63646.46 28
Fnatic 17 11 4.25 1661.82 1145.5 66276 28
Alliance 16 12 3.54 1632.02 1169.07 65743.07 28
ROCCAT 15 13 3.75 1614.23 1096.18 61834.71 28
Gambit Gaming 14 14 3.16 1646.7 1157.5 64691.79 28
Copenhagen Wolves 13 15 3.08 1617.26 1131.64 65694.25 28
Supa Hot Crew 10 18 2.28 1521.81 1029.36 59146 28
Millenium 9 19 2.84 1530.27 1055.79 60048.71 28

 

 

Con questo per oggi e tutto, ci leggiamo domani per il recap della prima giornata del Superweek americano, wardate sempre i cespugli prima di entrarci e buona giornata a tutti,
Meatball

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.