Dal 13 al 16 ottobre si terrà a New York il ComicCon, il quale ospiterà il Global Challenge ovvero il torneo internazionale dedicato ai giochi online come Counter-Strike, StarCraft 2 e League of Legends; ed è proprio a quest’ultimo a cui – ovviamente – dedicheremo l’articolo.
32.000 dollari in palio (12.000 per il primo posto), tanti team partecipanti e tanto impegno da parte dei player; ma andiamo con ordine.
Le qualificazioni per il torneo sono iniziate il 27 agosto, utili per scegliere un team ‘rappresentante’ per ogni nazione (America, Eu West, Eu Nordic-East).
Partendo da quelli europei, tra i vari concorrenti, troviamo gli ormai famosi ‘FnaticMSI’ o anche ‘SK Gaming’ (ecc). A tenere in mano la bandiera Italiana, inoltre, troviamo i Redbyte, ormai presenti anche nella panoramica dei ‘top team europei’.
Proseguendo invece coi team americani, tra l’altro molto piu’ numerosi rispetto ai nostri, troviamo anche i ‘Solomid’, ‘Dignitas’,  ‘Rez’ (ecc).
Purtroppo, causa problemi con il server della Riot, alcune partite sono state rimandate creando così un leggero ritardo alla conclusione delle qualificazioni.
Infine solo la settimana scorsa hanno reso pubblici i nomi degli 8 team -3 europei e 5 americani- che andranno a NY;

Gruppo A: Fnatic – Tsm – Dignitas – CLG
Gruppo B: Sk Gaming – Rez – Curse – Sypher

Qui di seguito vi riporto i link del sito ufficiale del National Esl, dove troverete le tabelle della struttura del torneo:

Concludo ricordando che tutte le partite del torneo possono essere visualizzate in diretta su Esl Tv, sito ricco di streaming di LoL e non solo – con Joe Miller come host.
Non resta che augurare buona fortuna ai player e fare il tifo per il team preferito!

Fonte: National Esl

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.